Friday, 24 June 2011

Paris: Diner en Blanc 2011 (White Dinner strikes again!)

 [Photo by Eric Tenin, che molto gentilmente me l'ha prestata]

Tutti gli anni, come si avvicina la metà di giugno, se  siete a Parigi ed avete gli amici giusti, attenzione alla posta, agli sms sul vostro cellulare, ai bigliettini segreti, ai pss  psss nell'orecchio, alle vostre mail, o al semplice passaparola, perché questo è il periodo in cui  tutti gli anni (in gran segreto) viene organizzato l'ormai famoso Diner en Blanc, di cui non si conosce la location fino a 15 minuti prima dell'inizio.




[Photo viaToday]


Ecco come funziona: gli invitati dovranno essere rigorosamente vestiti di bianco, e portare da casa non solo cibo e Champagne, ma anche tutto il resto: tavolo, sedie, tovaglie, tovaglioli, posate, accessori vari come candelieri, candele, fiori, cuscini, palloncini, etc.


Il tutto si svolge in gran segreto e, benché negli ultimi anni questa cena abbia gravitato in diversi punti fra Place de la Concorde e Place de l'Étoile, la polizia ha sempre continuato a brancolare nel buio  (il che, parrebbe quasi una contraddizione vista l'overdose di bianco!)
Come avrete già capito, la polizia scopre la location dell'evento solamente a cose fatte.


[Photo via Untapped Paris, dove potrete leggere qualcosa di più anche sulle origini di questo evento]

Quest'anno però qualcosa è cambiato: la zona, ed il fatto che le cene sono state due.
Una location utilizzata per ingannare la polizia (Notre Dame) e l'altra, decisamente più gigantesca, al Cour Carrée du Louvre.
Totale: dodicimila persone.
Il colpo d'occhio è fenomenale, ricondo di aver visto in una delle edizioni passate alcuni tavoli coi candelabri d'argento. Davvero, davvero, bello!




Musica, cibo, buon vino, amici, nuove persone da conoscere (e con cui condividere cibo, vino, e chiacchiere) ed una scenografia che nessuna Mastercard potrà mai comprare!









Dal 2008 questo evento è sbarcato anche ad Amsterdam.

Pare  che anche Berlino e Montréal abbiano seguito la scia, e da quest'anno  anche la Grande Mela si aggiungerà alla lista dei bianchi nottambuli amanti del cibo.
L'appuntamento è a New York il 25 di agosto.

Se volete vedere le foto degli anni precedenti, o se volete vedere quelle di quest'anno (che però ancora non sono state pubblicate), o se ogni giorno volete vedere una foto un po' diversa dal solito, scattata a Parigi, salvatevi il blog di Eric Tenin, ve lo consiglio di cuore.

Se volete invece dare un'occhiata ai suoi vecchi articoli sul Diner en Blanc eccoli qui:

2007
2008
2009
2010

Io non ho mai partecipato a questo evento, ma è anche vero che le uniche cose bianche che posseggo sono le magliette che uso quando mi faccio la decolorazione, o quando rinnovo i colori dell'arcobaleno sulla mia testa.
Boh, forse anche il camice da laboratorio ed i guanti di lattice potrebbero andare bene? D'altronde il bisturi potrei usarlo come coltello...
Dite che non ho ancora ricevuto un invito per questo motivo? Dite che ho una pessima reputazione anche in terra di Francia?
In ogni caso, se in futuro dovessero invitarmi, ve lo farò sapere a cose fatte!
(Oppure vi farò psss pss e ci presentiamo tutti con ruote di parmigiano, teglie di lasagne, melanzane alla parmigiana, tortellini, ravioli, trofie, pesto, ragù, piovre affogate nell'aglio, e gigantesche pastiere in mano, il tutto succhiando l'americano solido di Ale, of course!)


Nel frattempo attendo speranzosa che Londra organizzi il Total Black Dinner, se no toccherà organizzarlo a me, parbleu!

Eric, merci beaucoup!

18 comments:

  1. Ma niente amarene nel nostro menù (turistico...offcourse!!) ?? :P ahahahahahaha
    Ed io che pensavo di acquistare un pentolone da sagra e cuocerci una quintalata di crema e poi versarci dentro un 35 kg di amarene...magari mi presenterò anche bianco ma sai quante macchie mi farei! :P ehehehehe
    PS
    I candelabri d'argento...si vede che non è Napoli eh?! :P ahhahahahahaha

    ReplyDelete
  2. Ma una camicia da notte bianca va bene lo stesso? E' l'unica cosa bianca che posseggo!

    ReplyDelete
  3. Sono estasiata da questa cena super segreta!!!! Introdurre nel guardaroba qualcosa di bianco, foss'anche un lenzuolo con i fori per gli occhi (il fantasma formaggino delle barzellette), è assolutamente un dovere morale!!!

    ReplyDelete
  4. @ Gambetto: ma sarò stordita? Come ho fatto a dimenticarmi le amarene? Meno male che ci sei tu!!!!!
    E infatti sono certa che la cena inizierebbe in bianco ma finirebbe sicuramente in color amarena!:P

    @ Stefania: certo che va bene la camicia da notte! :P

    @ Francesca: ahahahah fantastica!!!! :-D
    Hai ragione ne vale proprio la pena, e la versione fantasma formaggino mi piace da morire, sì è un dovere morale eccheddiamine!

    ReplyDelete
  5. Questa della cena segrata è una cialtronata in piena regola!

    Dici che se si organizzasse la versione italiana al bar della menopausa la polizia avrebbe qualcosa da ridire?

    Tu porti il latte di unicorno of course perchè, visti i post precedenti, per il caffè eviterei di affidarti l'incarico!...

    ReplyDelete
  6. Tres tres chic..
    me lo immagino a Baires l'evento: tutti all'obelisco. Dai blocco della 9 de julio !
    "Ma che succede, un altro piquete?"
    "E stavolta chi cazzo rompe, tanto la bloccano tutti i giorni"
    "Sono quelli del sindacato dei camionisti e dei lavoratori pubblici?"
    No? Chi sono allora: i popoli originari?
    So' tutti vestiti di biancooo?
    Pure i candelabri hanno? Se li sono rubati dalla Cattedrale no?..
    Ah sta bruciando la cittá?...E certo hanno fatto l'asadoooooooo.
    Bacioni !!!

    ReplyDelete
  7. @ Virò: la polizia si arrenderebbe all'evidenza in questo caso, facendoci persino i complimenti!
    Azz temo di essermio fatta una brutta reputazione per quanto riguarda il caffè... e mi domando il perché...
    Ok vada per il latte di unicorno allora! :P

    @ Glufry: MA TU SEI PERICOLOSAAAA!!! Ho riso fino a sfondare il muro del suono!!!!

    @ Virò & Glufry: leggere i vostri due commenti di seguito mi ha fatto quasi andare via la voce dal ridere, se fossi una cantante famosa vi farei causa.

    ReplyDelete
  8. Pfffff. They think they are so cool and fancy, just because they ate great stuff in beautiful places, elegantly dressed up in white and lit with chandeliers?

    I'm gonna tell you what I did at the same time, and it was muuuch cooler. I took an underground train with a lot of people and we had super fun! And it was completely improvised, we didn't even know when the train was (really) going to arrive. And we had yummy food after putting coins in those elegant red machines.

    So take that, people in white!! AH AH!!
    ... Booohooooooooooo ^^;;

    ReplyDelete
  9. Of course, we go next year :P Dressed up in black, and we totally hijack the party! (Everyone knows white is for when you are retired and living on the Côte d'Azur. Right?)

    ReplyDelete
  10. se organizzi un black dinner a Londra io porto il bahmi... anche per Virò e Gambetto, naturalmente...

    ReplyDelete
  11. Troppo figo!
    Non conoscevo questo mega pic-niv bianco ma ne ho letto su Repubblica qualche giorno fa...

    Io adoro il bianco...e il mio camice ha perso il suo candore da mo'.

    Un sorriso in white,
    D.

    ReplyDelete
  12. Fortissimaaaaaaa!! Shame on me, non la conoscevo nemmeno questa cena. Decisamente non ho gli amici giusti.
    Giugno resta per me un mese impossibile, ma non si sà mai, l'anno prossimo mi darò da fare per partecipare.

    ReplyDelete
  13. @ Zeb: ahahahahahhahah THE BEST, really!!!! :-DDDD
    (A pity you're already my boyfriend, or I'd ask you out just for what you wrote!)

    Oh yes next year we do that! We are not retired. Maybe we are retarded, but for sure not retired :P

    @ Acquaviva: a questo punto s'ha dda ffare!
    (Virò e Gambetto non possono mancare!)

    @ Diletta: secondo me tutto quel bianco dura un nanosecondo, basta una goccia di vino per trasformare un vestito in un grembiule da macellaio :-DDD
    Il camice in confronto sembrerà un abito da sera!

    @ Auramaga: ma shame on you veramente!!!! Il prossimo anno ci andiamo insieme :P

    ReplyDelete
  14. wow, fantastico questo diner en blanc! Bellissimo evento! Quella "marea" bianca davanti al Louvre è meravigliosa!

    ReplyDelete
  15. @ lerocherhotel: vero che è impressionante? Sembrano scene da film! :-)

    ReplyDelete
  16. E non esiste un tale "dîner en blanc" in Italia?

    ReplyDelete
  17. e io che pensavo di essermi persa la fete de la musique...il prossimo anno, o il prossimo evento la roba bianca la porto io per tutti!

    ReplyDelete
  18. @ Eric: Welcome!!! No, non esiste...

    @ Moglie: stavolta la fete de la musique me la sono persa anche io. Ok allora contiamo tutti su di te per la roba bianca :-D

    ReplyDelete