Monday, 8 February 2010

Il cappuccino soporifero (meglio di un sonnifero!)

 
  
Ingredienti
- Una scatola di Nescafé Ginseng Coffee (la trovate al supermercato)
- Latte (o latte di soia per gli intolleranti)
- Zucchero
Preparazione:
Prendete la scatola del Nescafé Ginseng Coffee, leggete le istruzioni e NON seguitele.


Mettete il latte sul fuoco e scaldatelo a vostro piacimento.
Aprite la scatola,  prendere una delle bustine monodose, e versatene mezza in una tazza (una è veramente eccessiva).



Aggiungete un po' di zucchero (q.b.)
Quando il latte è caldo versatene alcune gocce sulla polvere, dopodiché, mescolate col cucchiaino fino ad ottenere la tipica cremina che facciamo anche per il caffé. Ora potete versare il rimanente latte.

Se invece avete la magica Frabosk, sulla cremina ci verserete il latte con la schiuma. E buon cappuccino!

Ora, detto questo, vi parrà idiota come post perché chiunque sa prepararsi un caffelatte o un cappuccino,  ma un cappuccino soporifero mica capita tutti i giorni di incontrarlo! Quindi ,vista l'utilità, ho pensato di segnalarvela :-D

Ho comprato per curiosità questo prodotto (anche con leggero scetticismo) e sono rimasta sorpresa. Non mi aspettavo fosse così buono (ha un delicato retrogusto al mou) e non mi aspettavo mi rilassasse a tal punto :P

E per fortuna che sulla scatola c'è scritto "Piacere Energia"!

Vabbé, io sono un po' aliena perché a me il caffé fa dormire ed il ginseng (preso solo una volta in vita mia) fa dormire anche di più!
Non so se con voi possa funzionare alla stessa maniera, l'unica è provare, ma il sapore è buono: ci si guadagna comunque :-)

L'ho fatto provare ad un'altra persona e l'effetto è stato lo stesso.

Questo prodotto nasce per un utilizzo diverso, le inquietanti istruzioni per l'uso dicono di versare l'intero contenuto della busta in 50ml di acqua calda non bollente.

Io non ho mai provato a farci il caffé perché il caffé fatto in quella maniera lo trovo un po' offensivo, però bisognerebbe provare per giudicare... potrebbe essere anche gradevole? Mah...

E, tornando in tema "cappuccino" ecco un piccolo tutorial:
(il secondo video è in olandese, ma capirete lo stesso :P)

English Please!

Buy, open, mix with milk, drink, zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz






9 comments:

  1. Tutto uguale, dalla bustina al procedimento. Però, io me lo faccio al mattino, perché a me mi sveglia. comunque, qui ci stanno troppe affinità, ragazza mia, e la cosa comincia a preoccuparmi :-)
    Sei fidanzata???' :-)))))))
    ciao
    ale

    ReplyDelete
  2. anche io ho avuto un piacevolissimo incontro con questo caffè-al-ginseng-che-sa-di-mou! comunque si, sei stramba più di quel che pensavo (e pensavo tanto) se sta roba riesce a metterti sonno :)
    bacio!!

    ReplyDelete
  3. voglio provare!!! ma come sono gli effetti..come dire, digestivi? cioè...insomma mi sembra una cosa che fa correre al gabinetto!

    ReplyDelete
  4. Il caffé al ginseng mi manca proprio... adesso me lo cerco perché mi intriga. Si troverà a Parigi?
    Comunque, super quella cosa che fa la schiuma, non la conoscevo ma LA VOGLIO!!!

    ReplyDelete
  5. @Alessandra: accidenti, certo che queste affinità sono preoccupanti!
    Sarà il grifone che c'è in noi???? :P
    Fidanzata? Vatti a vedere la risposta che ti ho dato nel post dell'anatra all'arancia, così ti fai due risate!

    @Fed: tu lo hai bevuto come caffé o messo nel latte? Guarda, davvero a me fa venire sonno, ma d'altronde quando devo affrontare l'infinito viaggio per Pescara, a Voghera mi faccio un due o tre tazze di camomilla nell'attesa dell'Eurostar :-D
    Trovo che la camomilla sia versatile...

    @PLUC: che onore averti qui, plucchete! :-)
    Per carità, immagina se facesse correre in bagno, sarei rovinata visto che a me fa dormire!!!
    Devi provare, poi mi sai dire :P

    @Auramaga: Non lo so se a Parigi si trova perché io l'ho appena scoperto, però indagheremo!
    La Frabosk è Italiana, esiste da almeno 15 anni, io ce l'ho e ti assicuro non c'è nulla che possa batterla!
    Fra l'altro sono sicura che possa montare anche gli albumi a neve (sono secoli che dico che ci proverò poi mi dimentico sempre e lo faccio a mano ^^)
    A Parigi l'ho cercata, ma a parte alcuni attrezzini per fare la schiuma (da Bodum) non ho visto altro.
    Se scopro qualcosa ti faccio sapere!

    ReplyDelete
  6. Ma allora la prossima volta che torno me la compro. Come mai non lo conosco? Mistero.

    ReplyDelete
  7. Magari ti è sfuggita...
    Comunque se la compri non comprare quella antiaderente (ti dura pochissimo) invece compra quella tutta in acciaio, ti dure una vita intera!
    So che è uscita anche quella in ceramica bianca, che puoi mettere nel microonde.
    E come dimensione (visto che esistono piccole e grosse) ti consiglio quella grossa, che è alta un palmo ;-)

    ReplyDelete
  8. Anch'io ho comprato il coffee al ginseng di Nescafè. Anche a me piace tantissimo il sapore (il lo preparo con l'acqua così come indicato nella confezione), ma invece di tanta energia... mi stende. Se lo prendo la notte prima di andare a dormire, funziona su di me peggio di un potente sonnifero, dormo come un sasso. Se lo bevo durante il giorno fatico cmq a tenere gli occhi aperti. Strana questa cosa...visto che il gingseng dovrebbe essere rivitalizzante

    ReplyDelete
  9. @ Anonymous: che bello ho trovato qualcuno che se la ronfa come me quando beve questo caffè :-D

    ReplyDelete