Monday, 13 February 2012

GAMBETTA questo post è tutto per te!



Dopo mesi di appostamenti parigini (è da novembre che tento di fare questa foto e tutte le volte o l'autobus passava troppo veloce, o avevo appena messo via la macchina fotografica!) finalmente sabato scorso, proprio mentre mi lamentavo con Zebulon di questa cosa, sono riuscita a beccarlo scattando non solo alla velocità della luce, ma pure sghignazzando di soddisfazione mentre mi si sgretolavano le dita dal freddo.
La famigerata foto va guardata con attenzione: numero di autobus, nome del capolinea, e mostra che viene pubblicizzata sul muso del mezzo pubblico.
Ditemi se non è perfezione questa!

A chi è dedicato questo post? Ma alla fidanzata di Gambetto, ovviamente!

22 comments:

  1. Seguo i commenti di Gambetta sempre con molto piacere perché sono pieni di ironia ed umorismo ma non ho il piacere di conoscerlo....questi tre elementi nascosti in foto pero' la dicono tutta sul personaggio ;)))). Come sempre sei troppo avanti! Buon lunedì ganziale come te!

    ReplyDelete
  2. Ne è valsa veramente la pena di fare numerosi appostamenti!!!!Troppo ridere!!!

    ReplyDelete
  3. ...e consideriamo anche che sono i "derniers jours" della mostra...tempismo piu' che perfetto, direi. Sei terribile!

    ReplyDelete
  4. ...ma il numero?!?!???

    (faccetta che fischia)

    :D :D :D

    ReplyDelete
  5. ahhhhh ahahahah ahhhhh ahahahah ahhhhh ahahahah!!! Sono certa che Gambetto e Gambetta non si fermeranno alle apparenze e ti apprezzeranno per la sensibilità ai dettagli, la tenacia e la costanza... doti importanti nell'amicizia! sei sempre troppo forte! ^_^

    ReplyDelete
  6. Yes you did it, you did it!! And I'm proud to have been part of this historical moment :D

    (Ciao Gambetto e Gambetta :P)

    ReplyDelete
  7. :D :D :D !!!
    altro che paparazzi...

    ReplyDelete
  8. Hai dimenticato di dire che l'autobus aveva le quattro frecce sempre accese ed una decorazione intermittente stile natalizio sui finesrini laterali, biechi espedienti per imitare la corona tempestata di diamanti e pietre preziose dell'originale...

    Ma si sa: pur se international la Gambetta de noiartri non teme imitazioni!

    Gambetta for president!

    ReplyDelete
  9. Giannaaaaaaaaaa
    Ahahahahahahahahhahah :-D
    Ho le lacrime agli occhi, è da stamattina che rido, mi hai "illuminato" la giornata!!
    Che ti posso dire?
    Solo che sei troppo forte e che tu e Zeb siete 2 mine vaganti :-p
    E' veramente il ns autobus, sul numero nn dico niente perché sono una "signora", ma ci sta bene la faccetta col fischio dello Ziopiero!!
    Ancora grazie grazie grazie per il post.
    Un abbraccio immenso a te e al pazzo scatenato con cui ti accompagni :-)
    Baci
    Gambetta

    P.s. Per le dita sgretolate, posso spedirti una "crema&amarena" che fa miracoli, fidati, devi solo mandarmi il tuo indirizzo :-P

    ReplyDelete
  10. il pulitzer ti fa un baffo, a te.ma già lo si sapeva. E' Zeb che, day by day, mi appare in una luce nuova...;-)
    siete tremendi
    ale

    ReplyDelete
  11. Questa mi mancava proprio!! :D eheheheheh
    Con gli occhi dotati di una flebile e maggiore lucidità...ho visto il post ieri ma commento adesso...Comincio sempre più a vedere Zeb come un santo che ti accompagna in questi tuoi deliri onirici ma con risvolti pratici nel quotidiano a dir poco preoccupanti...
    A questo punto per me la vera chicca sarebbe avere la tua di foto mentre fai l'appostamento all'autobus!! hihihii
    PS
    Non aggiungo nulla sul numero...quello che ho da dire lo inciderò personalmente con un cacciavite sull'auto dello ZioPiero firmandomi anche, casomai avesse il dubbio che possa essere un vandalo qualunque! :D ahahahhaah

    ReplyDelete
  12. ma sui finestrini del bus c'erano anche segni di ciabatte attorno a zanzare spiaccicate? No, perchè altrimenti lo dobbiamo suuuuubito affittare per la prima cialtron's gita...

    ReplyDelete
  13. Ma... ma... io non ho capito niente.
    Adesso vado a leggere quel blog.
    Mi studio tutta wikipedia.
    Mi riiscrivo all'università.
    Uccido un salmone ubriaco e ne leggo le viscere.
    Canto una canzone di Raffaella Carrà con la bocca piena di patatine...

    Qualcuno mi mandi un indizio!!!

    ReplyDelete
  14. @ Araba: è una foto che parla da sola :-)))

    @ Patty: Gambetto è un must, non puoi perderti il suo blog :-D
    E Gambetta è la sua degna fidanzata!

    @ Ka': quando ho scattato la foto ero talmente soddisfatta che mi sono resa conto che stavo sghignazzando per strada come una maniaca!!!

    @ Roberta: tu sei un mito! Hai notato quel particolare che, ti assicuro, mi aveva tormentato a lungo! A novembre avevo notato la cosa di Pompei su quella linea, e temevo di non riuscire a beccare l'autobus prima che la mostra finisse!!! :-DDDD

    ReplyDelete
  15. @ Ziopiero: il numero è la ciliegina sulla torta! :P

    @ Pupaccena: ahahahah il fatto che è pure fermandosi alle apparenze c'è tanto di quel materiale in quella foto, da sentirsi male :-DDDD

    @ Acquolina: :-P

    @ Zeb: I'm sure it worked 'cause you were there!!! (like when Genoa plays :P)

    @ cristina. b: ma veramente!!!! :-DDDDDD

    ReplyDelete
  16. @ Viro': l'hai detto!!!
    (La prossima volta cerco di beccarlo di sera così si vedono anche tutte le illuminazioni :P)

    @ Gambetta: sapessi quante volte sono stata tentata dal mandarvi un sms per raccontarvi la mia frustrazione da stalker di autobus gambettiani!!!! Sono felice di aver resistito :P

    PS: se mi nomini robe tipo crema e amarene io oltre alle dita (con la scusa di curarle) nella pozione magica mi ci infilo tutta!!!

    @ Ale: e vedrai quando te lo troverai davanti ad insultare i Ciclisti :P

    ReplyDelete
  17. @ Gambetto: non posso darti torto :-D

    Oh, ma la foto di me che faccio l'appostamento all'autobus la voglio anche io!!! :-D
    Anzi sarebbe meglio un video perchè anche il sonoro meriterebbe tutto, credimi!

    PS: io per le portiere sono passata al cacciavite con la batteria agli ioni di litio, si fa prima! Te lo presto? :P

    @ Acquaviva: IO TI ADORO!!!!
    Le zanzare spiaccicate, come ho fatto a non pensarciiiiiiiiiiiiiiiiiiii?

    ReplyDelete
  18. @ Auramaga: "Uccido un salmone ubriaco e ne leggo le viscere.
    Canto una canzone di Raffaella Carrà con la bocca piena di patatine..."

    Ahahahahahahah, mi sento maleeee, sento già troppo la tua mancanza!!! Urge nuovo incontro :P

    Per quanto riguarda il post immagino proprio che tu non ci abbia capito niente! Eccoti quindi un bignami della situazione :P

    Partirò da Parigi per renderti la spiegazione più comprensibile, benché nemmeno io sappia esattamente cosa sto scrivendo in quesot momento!
    Ogni volta in cui esco in Saint Paul becco quasi sempre questo autobus, che vada in su o in giù non importa, lo becco sempre.
    Il punto è che Gambetto (cialtronissimo foodblogger) ha una fidanzata che tutti noi chiamiamo affettuosamente Gambetta, per cui ogni volta che a Parigi vedo scritto "Gambetta" da qualche parte, mi viene sempre in mente lei :-D
    (E in quella zona c'è da fare un reportage completo, a riguardo!)

    Caso vuole, poi, che il numero del bus sia il 69! E caso vuole che Gambetto sia pure partenopeo! Inutile dire che la pubblicità della mostra su Pompei sia senza alcun dubbio un tocco di classe che definirei, senza mezzi termini: vera e propria botta di culo!

    ReplyDelete
  19. pensa che io quando sono a Nizza,ospite da mia zia abita al 69 di rue gambetta, giuro non scherzo

    ReplyDelete
  20. @ Gunther: noooooooooooooooooooo, questa devo segnalarla a Gambetto, nel caso se la fosse persa!!!
    Grazie del contributo, siamo una banda di teppisti :-)

    ReplyDelete