Friday, 1 July 2011

Bacon Perfume or Eau de Stilton? E' difficile oggigiorno scegliere un profumo!





Pare che questi profumi siano meglio dei feromoni, attenzione!!!!




The Revolution has begun...
The year was 1920 and quite by accident John Fargginay, a Parisian butcher discovered the ability to dramatically elevate his customers' mood with a secret recipe blending 11 popular pure essential oils with the essence of...bacon. As the story goes, film stars & heads of state would frequent his shop to procure the magical elixir. With a wink of the eye and the secret code, "fargginay," customers would be slipped a discreet pouch containing the formula said to trigger pleasant memories. After a massive fire on July 4, 1924, the business was lost and so was the formula…Until now.  Ladies & gentlemen, behold, bacōn fragrances, by fargginay.  The time has come to uncover a new level of awesome.
Our Story
A person's sense of smell is intricately linked to human memory, profoundly influencing people's ability to recall past experiences. As the youngest of 8 kids, one of my most vivid memories as a child is waking up to the smell of my mother cooking bacon. That aroma was the one thing that could get me out of bed like the house was on fire. In our journey to recreate John Fargginay's legendary elixir, we engaged hundreds of people seeking feedback on what bacon meant to them. Our findings were staggering. Every person who consumed bacon associated some fantastically positive memory to it. The most common being, "Bacon reminds me of home." When I learned of the legend of John Fargginay, I knew it was time to seek out and uncover this magical elixir and modernize it for the 21st century.  In memory to John, we bring to you…bacōn fragrances, by fargginay.  Unquestionably, “scent by the gods”.  Enjoy!, JFL


Stilton

(In passato appariva nel sito ufficiale dello Stilton, ma non lo trovo più... sono io che sono stordita e non lo vedo, o è uscito fuori produzione nel frattempo?)

22 comments:

  1. In ogni caso sempre meglio del profumo del Kopi Luwak, lo "zibetto cacatore" dispensatore di caffè ed aromi vari non trovi!!:P ahahahahahahahaha

    ReplyDelete
  2. IO voglio passare la dogana saudita ricoperta di profumo al maiale!!!!

    ReplyDelete
  3. @Araba
    Se non ti arrestano perchè ti trovano a guidare l'auto in Arabia travestita da Gordon Ramsay...direi che quello è il modo migliore per farsi "notare"! :D hahahahahaha
    @Muscaria
    Pensavo...ma se con le magliette inaugurassimo anche una linea di profumi fatte con le mie vecchie scarpe di ginnastica?! :P ehehehhehe
    Sai che successone alle manifestazioni casearie! :D ahahahahahahaha

    ReplyDelete
  4. @ Gambetto & Araba: sto ridendo talmente tanto che credo di aver spaventato il vicinato!!!!!

    @ Gambetto: Lo zibetto cacatoreeee ahahahahahh muoio!!!!!

    @ Araba: ricorperda ti profumo al maiale non riesco nemmeno a scrivere da quadnto sto ridendo!!! :-DDDD

    @ Gambetto: vi oprego smettetela sto piangendo dal ridere!!! Ora mi immmagino Araba che guida vestita da Gordon Ramsay e che lascia una scia di profumo di maiale da far svenire i cammelli!

    Oh sì, potremmo addirittura creare le magliette in odorama, sai che spettacolo????

    ReplyDelete
  5. Tesoro, ogni volta che passo di qui mi devo reggere la pancia per non tagliarmi in due dal ridere. Ma dove cavolo li trovi 'sti prodotti? Quasi meglio della Eau de Cacarel che ho visto dai cinesi! Tra i due, la Bacon...ho paura che il bouquet dello Stilton sulla mia pelle viri verso il l'eau de pied, il che potrebbe essere imbarazzante in ambienti affollati. A mio gusto personale preferirei un profumo al basilico, che mi fa lo stesso effetto che la lingua spagnola faceva alla Jamie Lee Curtis in un pesce di nome Wanda, hai presente? Sono passata per darti un saluto prima del black out vacanza. Ho comprato ben 3 dei libri che mi hai consigliato, poi ti dirò. Tanti baci bacioni, Pat

    ReplyDelete
  6. @ Patty: Eau de Cacarel??? Ahahahahah ma è il profumo perfetto per lo zibetto cacatore!!!!
    No, dimmi che l'eau de pied ti è uscita così all'improvviso! Perché qualche minuto fa ho proposto a Gambetto la produzione di Eau de Pied nel suo blog!!!! :-D

    Oh ma se mi nomini il profumo al basilico, io mi vedo costretta a segnalarti questo eh!

    http://foodwrigraphy.blogspot.com/2010/09/e-quando-credi-di-aver-visto-tutto.html

    Per i libri, se non dovessero piacerti dammi il tempo per fuggire dalle tue ire! :P

    Buone vacanze se non ci becchiamo prima! ;-)

    ReplyDelete
  7. ahahhhaha, oddio come ridoooo!!!

    @araba, ma il maiale non te lo faranno mai entrare, neanche sotto forma di profumo!!!
    :D :D :D

    ReplyDelete
  8. @ Ziopiero: è ora di creare un Eau de Ziopierella!

    ReplyDelete
  9. mi è bastata una sola esperienza: metto il profumo alla vaniglia de "l'acquolina" e mi sento chiamare "pastiera napoletana"...

    via il profumo....immediatamente!

    :-)

    ReplyDelete
  10. Ahhhhhh allora dopo che faccio l'insalatina al roquefort non me lavo piú le mani e mi spalmo la cremina nel collo dietro l'orecchio.....
    ..e vediamo di nascosto l'effetto che va...

    @araba: ma secondo me ti saltano addosso perché sai quanto é eccitante cíó che é probito..

    ReplyDelete
  11. What a dilemma... I simply can't choose between those two perfumes!! What do I do? Put both at the same time (one on each side) or do a sort of mix? Aiutoooooooo!!
    What I know, however, is that it will easily beat the Eau de Pipi one can find walking in the streets of Paris.

    Now, if you'll excuse me, I have to go to a museum to admire paintings from one of my favorite artists. Yes, Francis Bacon. Gruiiiiik!

    Have a good cialtrone weekend, everyone :P

    ReplyDelete
  12. Uhm......lo zio mi sfida!!! :-)
    Però giuro che mi sta venendo voglia di comprarmelo..ma che poi tutti i gatti del vicinato me se magnano???

    ReplyDelete
  13. Sempre meglio dell'eau d'aringa che mi sono portata dietro in Danimarca!!! ;)))

    ReplyDelete
  14. Anche io voglio una boccetta di pig profumo quando c'è da tirarmi su il mood!!!

    Un sorriso oink oink,
    D.

    ReplyDelete
  15. mi sono divertito un mondo a leggerlo, consiglio anche io di non esagerare... he he he he , troppo forte

    ReplyDelete
  16. voi, che pensate di essere esageratamente innovativi...ammorbiditevi le labbra con lo strutto...il nuovo lucidalabbra da prendere a morsi...e in un gesto avete profumo e belletto.

    ReplyDelete
  17. a questo punto provo con le gocce di bagna cauda, davvero, come dice la Littizzetto... e null'altro, a mo' di Chanel..gh...
    vi saprò dire...^^

    ReplyDelete
  18. Patty, ma tu sei davvero fortunata ad avere l'eau de stilton che vira in eau de pieds. Pensa che mia sorella ha fatto una figuraccia leggendaria con quello che allora era il suo capo, a causa di una fetta di gorgonzola che sua suocera le aveva consegnato in pausa pranzo per l'amato figliuolo. Mia sorella e il suo capo erano in ascensore a fine giornata per tornare alle rispettive dimore, quando mia sorella avverte un lezzo inconfondibile e pensa: "io non ho mollato, quindi è stato il capo". Era perfino imbarazzata per lui. Poi arriva in macchina, posa borsa e sacchettino sul sedile e nota che aleggia intorno il medesimo tanfo. E' solo a quel punto che ha realizzato con orrore che: a) il capo non aveva mollato e b) il capo pensava che LEI avesse mollato in ascensore. E' successo almeno 10 anni fa, ma noi ci ridiamo ancora adesso....

    ReplyDelete
  19. @ T'Ama: ma io non darei la soddisfazione a queste persone; continua ad usare il tuo profumo, è un problema loro, mica tuo :P
    E la prossima volta rispondi che è Eau de Pastiera :-DDDD

    @ Glufry: ma attenta a non passare da Parigi col Roquefort sul collo, o rischi di diventare il nuovo sex symbol francese!!!!!

    @ Zeby: "Eau de Pipi, the real smell of Paris" :-DDDDDD

    ReplyDelete
  20. @ Stefania: con l'eau d'aringa, tutti i gatti della città sono tuoi :-))))

    @ Diletta: pig is beautiful! :-D

    @ Günther: eh si' esagerare in questo caso è rischioso, qualcuno potrebbe anche morsicare!

    ReplyDelete
  21. @ Poverimabelliebuoni: la prossima volta in cui senti odore di bacon ricordelo :P

    @ moglie: sei troppo avanti!!!

    @ Norma: vai di bagna cauda, 3 gocce prima di andare a dormire! :P

    @ Mapi: NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO :-DDDDDDDDDD
    Grazie, di queste storie non se ne ha mai a sufficienza!!!

    ReplyDelete