Tuesday, 8 June 2010

Orgoglio abruzzese: ROCCO SIFFREDI a Parigi (e patate in salsina di basilico)



Prima di farvi vedere il video devo raccontarvi un piccolo aneddoto.
Due anni fa, in periodo natalizio, la mamma di Zebulon (che peraltro cucina da Dio! O forse dovrei dire "da Dieu"?) prepara questa cena da urlo con tanto di candele e Champagne (sì, perché i Francesi lo Champagne lo hanno sempre bevuto ai pasti, siamo noi che siamo convinti che si debba bere col dessert) e, non solo questa Santa donna aveva preparato una di quelle cene da leccarsi i baffi, ma aveva anche deciso che avremmo mangiato in the living room  (dove peraltro c'è anche la televisione) e così, fra un morso di questo, un morso di quell'altro, un sorso di Champagne, un merci di qua, ed un mercì di là, mi cade l'occhio sulla tv accesa e... chi ti vedo?????

ROCCO SIFFREDI in una sorta di quiz francese per Vip!!!!

Ora, mettetevi un po' nei miei panni.

Hai il fidanzato alla tua sinistra, i suoi genitori seduti proprio di fronte a voi, non è che ti puoi mettere ad urlare "NOOOOOOOOOOOOOOO non ci posso credereeeeeeee, ma quello è Rocco Siffredi! E parla in francese!!!"
E non puoi nemmeno metterti a spiegare a chi hai di fronte CHI è Rocco Siffredi, CHE lavoro fa, e non puoi nemmeno pretendere che il tuo fidanzato ti aiuti nella traduzione.
Sono pur sempre i suoi genitori...

Bene, sappiate che è andata molto peggio!

Riavvolgiamo la pellicola.

Tutti a tavola, bla bla bla, Carlà, Sarkozy, la Tour Eiffel, bla bla bla voulez vous manger avec moi bla bla bla, oh oui le tartufon c'est le plus bon, bla bla bla

Siamo lì, belli tranquilli,  mangiamo, sbevazziamo, ogni tanto ci diamo anche un tono.
La tv è accesa, ma l'audio è praticamente a zero.
A un certo punto mi giro e LO vedo.
Rimango un po' basita. Poi perplessa...
Penso inizialmente ad una somiglianza, ma la somiglianza era impressionante però... mmmhh

Guardo meglio, e chiedo conferma a Zebulon (ovviamente bisbigliando)
Mentre lui sta per dirmi che, sì, non ho le allucinazioni , i suoi genitori afferrano il telecomando, alzano il volume e belli contenti indicano lo schermo e mi dicono: "Guarda c'è Rocco Siffredi !!!!"

Riuscite ad immaginare la mia faccia in quel momento, vero???  O____O

A quel punto, mi alzo in piedi e prendo la macchina fotografica!
Ed inizio non solo a scattare fotografie come un'invasata, ma pure a filmare parte del programma, perché ragazzi era veramente troppo per me! Potevo tornare a Pescara senza una documentazione simile fra le mani???

E qui vedete una pubblicità appena girata dal Nostro, a Parigi!
(sotto il video vi ho messo la traduzione in italiano nel caso servisse)




Buongiorno ho prenotato una Smart stamattina

Il nome?

Martin

Ecco qui.
Sì avete ragione, è pratica a Parigi. Permette di aggirare gli ingorghi, e penetrare bene nel traffico.

Sì, sì

In più è piccola…
Come dico spesso, non è la taglia che conta.
Non c’è bisogno di averne una grossa, no?


Sapete qual è il mio problema?

No…

Ne ho una enorme!

Me l’hanno detto…

E non entra mica dappertutto
Mi piacerebbe essere come lei… averne una piccola.
Non prendetela come un’offesa! (o non prendetela male)
Prendo le chiavi, scusatemi

[se trovate errori od omissioni nella traduzione, scusatemi ma io e la lingua francese facciamo vite diverse :P]


E qui invece guardate come sono troppo avanti gli spagnoli, non credevo!!!

Ce lo vedete Gerry Scotti in una situazione del genere?
(ovvero, io lui ce lo vedrei anche, è la televisone italiana che è noiosa ...)

Il video è in spagnolo, ma appare la nuvoletta con la traduzione, nel caso ce ne fosse bisogno.
Vi consiglio però di cliccare sul video e di vederlo ingrandito, ovvero con le dimensioni youtubesche, che è meglio ;-)



E qui una ricettina di patate in salsina di basilico.
Non vi metto le dosi, perché anche qui si va ad occhio, a seconda delle esigenze e dei gusti :-)

Ingredienti:

- Patate
- Aglio
- Basilico
- Ricotta
- Olio di oliva EVO


Lavate, e sbucciate le patate. Tagliatele a pezzi e mettetele a cuocere in abbondante acqua.
In un mortaio pestate il basilico,dopodiché aggiungete l'aglio.
Pestate un po' e infine aggiungete l'olio.
Pestate fino ad ottenere una consistenza piuttosto cremosa
A questo punto aggiungete la ricotta, e col pestello amalgamate bene il tutto.




Condite le patate calde con questa salsa, in pratica una sorta di pesto dei poveri :P





E visto che si parla di patate, chiudiamo in bellezza e con la signorilità che da sempre ci contraddistingue!




Scusate ma a me ha sempre fatto morire dal ridere la faccia che fa al minuto 0,26 dopo aver detto "ma nessuna è come questa" (cioè quando e la tipa sull'altalena mangia la patatina) :-DDDDDD

15 comments:

  1. oh mi sono troppo divertita con 'sto rocco e ambaradan...ognuno ha la fama che si merita eh..

    ReplyDelete
  2. Beh speriamo che non sono questi i soli nostri prodotti da esportazione all'estero!! ahahahahahahaha :DDDDDDDDDD

    ReplyDelete
  3. che ridere...il pezzo della tv spagnola oh signur...troppo divertente

    molto carina la tua insalata

    ReplyDelete
  4. ho visto anche io in Tv lo spot di rocco siffredi è molto divertente più della patata chips in Francia piace molto. Complimenti per la salsa delle patate è originale mi piace molto ma non userò aglio, magari dello scalogno

    ReplyDelete
  5. Beh,questo post mi ha steso a terra dalle risate!
    Ti manderei un bustone di tartufi di Alba,grazie!
    A presto...

    ReplyDelete
  6. I'm gonna tell my parents they are famous! "Mum, dad, you're on Internet now!" :))

    Thanks for the videos, I'd never seen the first two ones and they were funny! And the third one with the patatine... Legendary! I still remember when you first told me about it :D

    The recipe is perfect for those hot days, it's a simple and tasty way to accompany the salad potato I'll eat in the office. Not the ones of tomorrow, but the next ones :P

    ReplyDelete
  7. Ho riso a crepapelle! Ma sai che io non lo avrei mai riconosciuto? Certo il nome lo conosco bene, ma il viso non l'avevo mai visto (e nemmeno altro!).
    Certo la ssalsetta sopra le patate dopo l'ultima pubblicità è la degna conclusione del tutto!!!

    ReplyDelete
  8. @ Glu.fri: e hai proprio ragione ahahaha
    Che poi lui ormai è più conosciuto per la sua autoironia che per altro :-DDDDD

    @ Gambetto: beh ma almeno questo è un prodotto che se ne batte il belino delle oscillazioni in borsa :-DDDDD

    @ Paolo: grazie per l'insalata :-)
    Il pezzo della tv spagnola (che ho beccato per caso mentre cercavo il video delle chips) mi ha quasi fatto cadere dalla sedia ahahaha

    @ Gunther: oh ma sai che lo scalogno è davvero una buona idea? Ora lo provo anche io! :P

    @ Edith: ti ringrazio, è come se tu me l'avessi mandata:-D
    Ora vado a farmi un risotto virtuale col tartufo!

    @ Zeb: maybe better not ahahaha :-DDDD
    Yes could be an idea also for the office, be sure to put enough garlic so you can kill them all bwhahahahahahaaaa

    @ Stefania: mi fai morireeee: (e nemmeno altro! :-DDDDD)
    In Abruzzo è un'icona ormai, è la loro bandiera!!!!

    ReplyDelete
  9. ussignur! grazie, grazie, ho riso fino alle lacrime con il filmato spagnolo.
    Bella anche la salsina.

    ReplyDelete
  10. Non per cialtronare nel torbido ma...hai indagato come facessero i tuoi suoceri a conoscere il baldo giovine?!...

    ReplyDelete
  11. E' bello essere rappresentati all'estero da Berlusconi e da Rocco Siffredi :D

    ReplyDelete
  12. @ Jas: non dimenticare Raffaella Carra'.....

    ReplyDelete
  13. AHAHAHA!! mdr! le pubblicità sono trooopppo!!

    ReplyDelete
  14. @ Carlotta: grazieee, e benvenuta! :-)

    @ Virò: ahahah cialtronare nel torbido è bellissima :-D
    Guarda, ho preferito non chiedere :-DDDDD

    @ Acquaviva: OLE'!

    @ Jas: io mi sento rappresentata all'estero da Leonardo da Vinci, tutto il resto va e viene, e mi diverte pure :-D

    @ Edith: carrambaaaaaaaaaaaaaaaa! :.D

    @ Auramaga: ho dovuto chiedere a Zeb cosa significase mdr ahahahaha la mia ingnoranza francese non ha limiti :-DDDDDD
    E così ora ho imparato una cosa nuova :P

    ReplyDelete