Thursday, 8 April 2010

Fringe in 5 minutes and Fringe MUSICAL!!!!!

Se non avete mai guardato questa serie, fatelo, perché ne vale la pena!
Se vi piace la scienza, se vi piace la fantascienza, se vi piace il mistero, se vi piacciono i personaggi fuori di testa, se vi piaceva X-Files, se vi piace che più di una volta ci scappi una risata o un sorriso mentre lo guardate, se vi piace che i personaggi siano tutti ben costruiti, e se vi piace che gli interpreti sembrino praticamente nati per quel ruolo, allora questo telefilm fa per voi.


The video? After the jump ;-)







(Oh and David Robert Jones, is the real name of ... David Bowie of course!)


Oh yes, and what about the MUSICAL episode then?
Here it is!

Move over, Glee! Come April 29th, another Fox fave will be getting its song on. While visiting the set of the just renewed Fringe, TV Guide Magazine chatted with members of the Vancouver-based cast and got some details on “Overture,” their upcoming (and downright inspired) musical episode.

“Oh, it’s gonna be a blast,” enthused Lance Reddick, who plays Fringe Division tough guy Phillip Broyles. “It’s basically Walter telling a bedtime story to Olivia’s niece and so it has these extreme versions of [the cast].” Among the highlights we can reportedly expect from the nourish fantasia are Reddick’s Broyles tickling the ivories and taking on a Traffic tune, Jasika Nicole’s Astrid performing a ditty from “A Chorus Line,” and Anna Torv’s usually stoic Agent Olivia Dunham vamping it up as a private eye…as well as being serenaded by the last person you’d imagine. “I sing a song to Olivia, which is certainly confusing,” laughs Blair Brown, clearly relishing the oddity of her tech-firm bad-ass Nina Sharp breaking into song. Then again, it wouldn’t be Fringe if things weren’t a little freaky, right?

5 comments:

  1. Oooooh I'm really excited about it!! Now I just want to have my PC back so I can start watching episodes again ^^

    Viva Fringe :D

    ReplyDelete
  2. Fringe is getting better and better!
    I'm looking forward to see them singing :-DDD
    Hope also the cow is gonna be in the chorus!

    ReplyDelete
  3. A me piace se il mistero, X-Files, che più di una volta ci scappi una risata o un sorriso, che i personaggi siano tutti ben costruiti e che gli interpreti sembrino praticamente nati per quel ruolo ma Fringe no.
    Tutti i primi sette o otto episodi mi hanno fatta addormentare dopo un quarto d'ora. Alla fine ho desistito.

    ReplyDelete
  4. @ Auramaga: ho avuto lo stesso problema anche io, e lo avevo lasciato dopo il quarto episodio della prima stagione, ma poi gli ho dato una seconda chance e finora non me ne sono pentita (è vero però che sono indietro di alcuni episodi, potrei sempre ricredermi)
    Fra l'altro io non ho un gran bel rapporto con JJ Abrams, ha rovinato Alias che era partito benissimo ed ha creato quella cagata di LOST (zeb don't read! :P)

    Io più che l'addormentarmi avevo un problema con questa serie, gli episodi mi sembravano lunghi secoli, non mi passava mai il tempo (e non è un buon segno) però sembra decisamente migliorato, vedremo... spero di non sbagliarmi :-D

    ReplyDelete
  5. @Muscaria: what did I just read about Lost? o__O We'll talk about this on the phone, sgrunt!

    @Auramaga: listen to Muscaria, start watching Fringe again and you won't regret it. Season 2 is even better, one level above the previous one, and Fringe actually became one of my favorite shows.

    ReplyDelete