Saturday, 29 May 2010

Moët & Chandon e Sex and the City




In occasione dell'uscita del film "Sex and the City 2", Moët & Chandon ha creato quattro nuovi cocktail champagne, ognuno dei quali è dedicato ad una delle quattro protagoniste, e alla loro personalità.

Dal giorno dell'uscita del film in poi, i suddetti cocktail potranno essere bevuti nei locali più esclusivi del mondo.
In Italia li potrete bere qui, all'Hotel Principe di Savoia di Milano.

Ma noi abbiamo tutte e quattro le ricette, checcifrega di andare nel locale esclusivo? Siamo cialtroni sì, o no!??

I cocktail sono:

- "The Fashionista" (Carrie)
- "The Socialite" (Charlotte)
- "The Player"(Miranda)
- "The Bombshell" (Samantha).


Io non so molto su Sex and the City, a dire il vero.
Nel senso che mentre tutto il mondo lo seguiva io l'ho sempre snobbato, dichiarando che mai avrei guardato una ciofeca simile.
In genere non amo molto questo tipo di telefilm, non sono portata per le storie esageratamente "al femminile", non amo i discorsi da pollaio, gli starnazzamenti, etc.etc.

Poi un giorno mi è capitato fra le mani un dvd coi primi quattro o cinque episodi, era in regalo su qualche giornale, non ricordo quale (ed era in lingua originale!) così, siccome per criticare meglio ho bisogno di toccare con mano, ho guardato il primo episodio.
Devo dire, mi aspettavo tutt'altra cosa. Di conseguenza mi ha un po' spiazzata.

Nonostante mi sia tuttora ignoto il motivo per cui un personaggio come Charlotte possa essere interessante (ma forse sarebbe meglio dire che non sopporto chi la interpreta) o uno come Miranda, che trovo... boh... insipido, e che trovi Samantha piuttosto noiosa e prevedibile, mi era davvero piaciuta Carrie.
E' un bel personaggio (l'attrice lo interpreta bene, con naturalezza) e non mi aspettavo avesse quel ruolo nella serie.
Il fatto che lei scriva, beh, ha anche contribuito a farmi vedere le cose in maniera diversa.
Mi aspettavo un telefilm con quattro donne infoiate, il cui unico scopo fosse quello di sparlare male del sesso maschile. Invece mi sono dovuta ricredere.

Per cui è stato solo ed unicamente per Carrie (e per tutto quel che le stava intorno, leggi: locations) che ho continuato a guardare la serie, anche se in ritardo perché ormai nel resto del mondo la serie era finita da tempo!

Inoltre devo ammettere che, nonostante quel che penso sugli altri personaggi, se la si guarda dal punto di vista della funzionalità, in termini di sceneggiatura, quel quartetto funziona alla perfezione.
D'altronde Carrie non potrebbe essere quello che è, e non potrebbe nemmeno distinguersi dalle altre, se non ci fosse appunto quel determinato contorno.
Per cui alla fine, questi personaggi hanno effettivamentr senso di esistere (benché a me, personalmente, molti di loro non piacciano particolarmente).
Non ho seguito per intero tutte le stagioni, penso che mi manchi qualcosa qua e là nelle stagioni centrali, credo comunque di aver visto tutti i punti salienti, e ovviamente tutta l'ultima stagione.

Per lo stesso motivo ho poi guardato il film, anche se non sono andata a vederlo al cinema.
E, nonostante non abbia trovato il primo film incredibile, probabilmente in futuro guarderò anche il secondo (anche se so che quasi certamente non sarà nulla di speciale) 
Ma lo farò sempre e solo per Carrie, ed ovviamente per Mister Big, che trovo davvero simpatico.

Ma bando alle ciance, ed eccovi le ricette!

The Fashionista


Ingredienti:

- 20 ml di succo di melograno
- 90 ml di Champagne Moët Impérial 
- 1 petalo di rosa di colore rosa

Versare il succo di melograno nel bicchiere, e riempire con Moët Impérial.
Mescolare delicatamente con un cucchiaio lungo, e decorare con un petalo di rosa.


The Player 

Ingredienti: 

- 10 ml di succo di lime fresco
- 10 ml di liquore allo zenzero
- 90 ml di Champagne Moët Impérial
- Scorza di lime

Versare il succo di lime fresco nel bicchiere, aggiungere il liquore allo zenzero
Riempire con Moët Impérial, e mescolare delicatamente con un cucchiaio lungo.
Decorare con la scorza di lime.

The Socialite


Ingredienti:

- 15 ml di liquore di sambuco
- 90 ml di Champagne Moët Impérial
- 1 zolletta di zucchero

Mettere la zolletta di zucchero nel flûte, e versare il liquore di sambuco.
Riempire con Moët Impérial, e mescolare delicatamente col solito cucchiaio lungo.


The Bombshell

Ingredienti:

- 15 ml di succo di mandarino
- 10 ml di Maraschino
- 90 ml di Champagne Moët Impérial
- 1 ciliegia al Maraschino

Mettere la ciliegia al Maraschino nel flûte, e versare il succo di mandarino
Aggiungete il maraschino e riempite con Moët Impérial.
Devo dirvi di nuovo di mescolare delicatamente con un cucchiaio lungo? :P

[Ovviamente nulla vieta di trasformarli in cubetti, Americano Solido style, e nooooo, puristi dello Champagne, non fate quella faccia! Diciamocelo sinceramente, a creare 'sti cocktail non è che si siano sforzate le grandi menti del Pianeta eh! A cubetti starebbero da Dio! :P]

4 comments:

  1. Blimey,was i tripping on porridge,or i had a glimpse of Liza "my mother was Judy" Minnelli?
    I admit to being biased,since i've never watched a single episode of SATC,but i will gladly give it a go,armed with a machine gun and a molotov made from an Orangina bottle.Firstly though,i'll need to squat a flat with a tv in it.Oh,it'll be like the 80's all over again......
    xxx

    ReplyDelete
  2. SATC is a show I discovered a bit by surprise (in its 2nd season, I think), then kept watching because I enjoyed it. Thus being a proof that one doesn't need to be a girl or gay to appreciate it :))

    I haven't seen the first movie yet, but I intend to since you said good things about it. Feelgood movies are always welcome!
    The second, mmmmh, everyone seems to say it's shit, and the trailer didn't leave me wanting for me ^^

    But for now, it's all about cocktails, right? And that's something I'm ready to try next time we are together :P Let's be decadent! (or just drunk ^o;^).

    ReplyDelete
  3. A me una decina di Player, grazie...per ubriacarmi pensando che è una delle serie più seguite dalle nostre teen-agers, che passano da Disney channel a Sex and the city senza rendersi conto che i protagonisti di entrambi sono personaggi di fantasia!...

    ReplyDelete
  4. @ Edith: you didn't miss anything, believe me :-D
    Oh yes for the 80's again, and after squatting a place, let's fire up the Quattro!
    (we can put the weapons there :P)

    @ Zeb: well the first movie wasn't a masterpiece (but at least there was something interesting for the story) and the second if I have to be honest seems really REALLY shit :LOL:
    And yes let's be decadently drunk :-)

    @ Virò: hai ragione, ma poi fortunatamente ci pensa la vita ad insegnare la distinzione fra realtà e finzione ;-)
    Invece trovo più inquietanti (e pericolosi per la società) i vari reality show, ma soprattutto la cultura del tronista!!!
    AAARGHH!
    Presto altri dieci Player! :-D

    ReplyDelete